INSEGNARE FOTOGRAFIA (Note Raccolte)

Philip Perkis

 

Semplicemente vedere come una cosa è fatta: la luce, lo spazio, la relazione (visiva) tra le distanze, l’aria, i toni, i ritmi, la trama, i contrasti, la forma del movimento… le cose in sé… non quello che potrebbero significare dopo, non socialmente, non politicamente, non psicologicamente, non sessualmente (un sigaro non è neanche ancora un sigaro). Non dare nomi, etichettare, valutare, amare, odiare; nessuna memoria o desiderio.
Soltanto vedere."